23.06 Regolarità SRF

  2° prova Trofeo F.V.G. CLASSIFICHE 2019

NOVITA'

Agevolazione bollo ventennali

Nella legge di bilancio 2019 da poco approvata è contenuta un'importante agevolazione sul bollo per i motoveicoli e gli autoveicoli di interesse storico e collezionistico di età da 20 a 29 anni dalla data di prima immatricolazione. Tutti i veicoli con più di 20 anni per cui è stato rilasciato il Certificato di Rilevanza Storica e Collezionistica dai registri ASI, Storico Lancia, Italiano FIAT, Italiano Alfa Romeo, Storico FMI, pagheranno dal 2019 un bollo ridotto del 50%.

 

LEGGI

13-14.07

Piancavallo Revival

 

PROGRAMMA

 

 

3° prova valida

 

Trofeo Nordest Regolarità Autostoriche

  

22-25.08

 

 

Gita sociale in Austria

Giovedì 22 sosta e visita Lasko Slo

>Venerdì 23 sosta e visita zona Sud Graz

Sabato domenica partecipazione raduno

A.A.C.C. 2019

06-07.04  TRIESTE OPICINA HISTORIC

 

27-28.04 COLLI GORIZIANI HISTORIC

 

17-18.05 KARAWANKEN CLASSIC

 

25-26.05 CROATIA CLASSIC MARATHON

 

21.09 TAFRENT CLASSIC SPRINT

TROFEO NORDEST

06-07.04 TRIESTE OPICINA HISTORIC

 

27-28.04 COLLI GORIZIANI HISTORIC

 

13-14.07 PIANCAVALLO REVIVAL

 

07-08.09 CIRCUITO DI CONEGLIANO

Notizie

Rinnovo tesseramento scaduto il giovedì 31 gennaio

Con la presente si ricorda che potrai provvedere al rinnovo della tua tessera anche dopo 31/01/19, ma il tesseramento non sarà regolare per tanto verranno aggiunte al tesseramento le spese di segreteria pari a € 20,00.

 

IMPORTANTE NOVITA’: 

Nella legge di bilancio 2019 è contenuta un'importante agevolazione sul bollo per i motoveicoli e gli autoveicoli di interesse storico e collezionistico di età compresa tra 20 a 29 anni dalla data di prima immatricolazione (dal 1989 al 1999). Tutti i veicoli con più di 20 anni per cui è stato rilasciato il Certificato di Rilevanza Storica e Collezionistica da A.S.I., pagheranno dal 2019 un bollo ridotto del 50%.

Si tratta di uno sgravio importante per auto e moto d'epoca ultraventennali, che dal 2015 non avevano diritto ad alcuna agevolazione secondo la norma precedente che aveva alzato da 20 a 30 anni la soglia per l'esenzione totale dal bollo.

Questo il testo della norma sulla riduzione del 50% per auto e moto d'epoca di interesse storico nella manovra 2019 che aggiunge all'articolo 63 della legge 21 novembre 2000, n.342, il comma 1-bis: « 1 - bis. Gli autoveicoli e motoveicoli di interesse storico e co llezionistico con anzianità di immatricolazione compresa tra i 20 e i 29 anni se in possesso di certificato di rilevanza storica di cui all'articolo 4 del decreto ministeriale 17 novembre 2009, rilasciato dagli enti di cui al comma 4 dell'articolo 60 del d ecreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, e qualora tale riconoscimento di storicità sia riportato sulla carta di circolazione, saranno assoggettati al pagamento della tassa automobilistica con una riduzione pari al 50% ».

 

Cosa fare per ottenere la riduzione del 50% sul bollo auto e moto 

Chi vuole ottenere la riduzione sul bollo del 50% per veicoli storici con oltre 20 anni, dunque dovrà essere in possesso oppure ottenere prima di tutto

il Certificato di Rilevanza Storica C.R.S. rilasciato dall’A.S.I. – Automotoclub Storico Italiano

(gli attestati di storicità formato A5 plastificato o formato A4 cartaceo non sono documenti validi ai fini della riduzione).

Successivamente la norma precisa, che per ottenere la riduzione è necessario che la storicità del veicolo sia annotata sulla carta di circolazione. Per ottenerla bisogna dunque presentare alla Motorizzazione Civile Trasporti (non al P.R.A.- A.C.I.)  la domanda di aggiornamento della carta di circolazione.

In fine recarsi presso un ufficio postale e solo utilizzando un bollettino postale (banda rossa) per il pagamento del bollo auto:

indicare tutti i dati richiesti, inoltre consigliamo nello spazio sotto la targa di inserire questa dicitura:

Veicolo esente 50% Art. 63 legge 342/2000 certificato ASI - CRS

indicare l'importo del 50% di quello versato lo scorso anno.

 

Per i veicoli con oltre 30 anni non c’è nessuna variazione rispetto al passato, l'importo della tassa di circolazione è sempre di € 25.82.

Per chiarimenti vi preghiamo di non esitare a contattare la segreteria del club.

 

Per tutti i soci A.S.I. comunichiamo, che restano confermate le convezioni dei anni precedenti ed esse possono essere consultate al seguente indirizzo Internet: http://www.asifed.it/convenzioni/

 

Importante

LA SEGRETERIA DEL CLUB E' APERTA


IL PRIMO SABATO DEL MESE DALLE 10:30 ALLE 12:00

 

I VENERDI' DEL MESE  DALLE 17,30 ALLE 19,30

(IL VENERDI' PRECEDENTE AL PRIMO SABATO DEL MESE LA SEGRETERIA RESTERA' CHIUSA)

 

LE SERATE INCONTRO SEMPRE IL VENERDI' DOPO LE 21.00

Galleria fotografica